il mio pc è ancora rotto, e io sono lasciata sempre più a me stessa in una landa di tristezza disperazione segreti e bugie

 

TELEFONATA AL TIZIO DEL PC IN RIPARAZIONE
-Pronto?
-Si, salve, chiamo per quel pc che portai da lei in riparazione una decina di giorni fa, quello che dava problemi di contatto con lo spinotto ecc…
-Si!
-Bene, volevo sapere se posso venire a ritirarlo o se devo aspettare ancora e quanto, perchè -sa- come le ho detto il pc mi serve …
-Ehhh…. veramente….. la persona che deve farmi quel servizio deve ancora venire
(ma chi persona????, quale servizio?? e venire da dove?? dall’Inghilterra? dall’Australia? Da Giove??)
poi quando viene il servizio che deve fare è molto delicato..ci vorrà un po’ di tempo….
-Ma a me il pc serve, ci sto scrivendo la tesi… (non è vero)
-Eh, lo so, ma deve venire questa persona…
(e daglie co sta PERSONA!!!)
– Va bene, allora richiamo tra una settimana.

In tutto ciò soffro da sindrome del sonno perpetuo.
Se dormo poco ho sonno
Se dormo molto ho sonno lo stesso
Se dormo il giusto idem
Se mi prendo un caffè questo si trasforma in un sonnifero
Se mi lavo la faccia non riesco più a riaprire gli occhi col pericolo che collassi sul pavimento del bagnio e mi addormenti profondamnete sul tappetino blu che sta ai piedi del lavandino
Se prendo il treno ho paura di svegliarmi dall’altro capo della mia rgione
Se seguo i corsi all’università sbadiglio in faccia a cose e persone senza ritegno e vergogna di sorta
Se vado in palestra ho paura di crollare sul tapis roulant con tutte le conseguenze che potete ben figurarvi

Sto studiando per inerzia e non vorrei mai essere il mio evidenziatore.

In compenso ho approfittato della settimana abbastanza calda e soleggiata per andarmene in giro come una finta turista nella mia città.
E’ bellissimo fare i finti turisti, è come apprezzare ciò che conosci da una vita come se lo vedesi per la prima volta (oppure boh, soffro di crisi di identità, sdoppiamento della personalità e cose del genere); ad ogni modo, però, non faccio foto perchè -e so che scrivendo ciò vi deluderò- non sono molto brava e sono pigra, in più mi annoia: ma certe cose non bisogna tenerle nascoste,
le persone vanno accettate per quello che sono! (accettate nel senso meno tagliaboschi possibile)

E adesso, dopo un altro post scroccato, torno al mio triste destino senza pc.
Il tempo si sta mettendo pure male e mi sono appena ricordata che domani debvo andare dal dentista.

Ma la vita è bella e i problemi sono altri.

Ps: se il tizio entro le settimana prossima non ha riparato il mio pc, beh allora spero per lui che abbia un’assicurazione come si deve per il suo bel negozietto ♥.

Annunci

17 pensieri su “il mio pc è ancora rotto, e io sono lasciata sempre più a me stessa in una landa di tristezza disperazione segreti e bugie

  1. Nella speranza di rileggerti il prima possibile (gli omini aggiusta-pc hanno una concezione del tempo diversa dalla nostra) ti informo che in questo periodo soffro della sindrome del sonno perpetuo anche i… ronf…. ronf….

  2. Computer di casa: rotto. Computer portatile personale: rotto oggi da mia figlia. Non devo scrivere nessuna tesi ( probabilmente mi laureerò nel duemilamai). Sono in un tunnel di disperazione senza uscita. SOB.

  3. se fra una settimana non è pronto vai e te lo riprendi..
    così o trovi gente più professionale, oppure se danno una mossa per non perdere un cliente.
    eccheccazzo.

Lascia un commento, è gratis!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...