Klimt non è solo un bacio

La mia preferita è l’ultima.
Una  breve carrellata di opere (in realtà dettagli di opere) di Gustav Klimt .
Linee sinuose, e  colori usati come pietre preziose che esaltano ed arricchiscono i dettagli.

(Fregio di Beethoven. dettaglio 1902)

                                                               (Le tre età della donna. dettaglio. 1905)

                                                                          (The girlfriends.1917)

                                                                                    (Rose sotto alberi)

                                                                              
                                                                                    (Landscape)

(Judith.dettaglio. 1909)

(Expectation.dettaglio. 1909)

Annunci

24 pensieri su “Klimt non è solo un bacio

  1. io amo Klimt, ricordo che quando sono andata a Vienna ho cercato tutti i quadri esposti per vederli… purtroppo alcune sue opere sono andate distrutte durante la seconda Guerra Mondiale… proprio un peccato

  2. Klimt, che meraviglia. Una decadenza viennese. Dorata e delicata allo stesso tempo con la forza umana raccontata tutta d’un fiato. È stato in grado di trasferire quella “mollezza” d’inizio Novecento, quando ancora tutti si crogiolavano in quell’atmosfera ovattata di una cultura in fermento ed in crescita (che sarebbe poi stata interrotta dalla guerra). Sinceramente non saprei cosa scegliere, è tutto superbamente di livello e non tralascerei neppure i disegni!

    • cara, penso di aver postato non so quanti commenti ad un tuo post (perchè non me li caricava, e io -da brava- li riscritti non so quante volte. poi ha deciso di recuperane alcuni dall’oblio e di caricarli.oviamente sono tutti più o meno uguali). Buon divertimento! :D

  3. Grazie per la carellata di immagini!
    Come autore non l’avevo incontrato (o non mi ero interessato) a meno del classico “bacio”.

    Se c’è qualche esposizione nel Norditalia penso che andrò a fargli visita al nostro amico Gustavo.

    Johnatan

Lascia un commento, è gratis!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...